Al momento stai visualizzando Messaggio Inps 14 aprile 2020 – integrazione delle domande di cigo fis cigd per gli assunti dal 24 2 al 17 3 e FAQ Ministero del Lavoro

Messaggio Inps 14 aprile 2020 – integrazione delle domande di cigo fis cigd per gli assunti dal 24 2 al 17 3 e FAQ Ministero del Lavoro

Emergenza COVID | 15 Aprile 2020 | Studio Legale MC

Carissimi,

Ieri l’Inps ha pubblicato sul proprio sito il messaggio in allegato con cui chiarisce che i lavoratori assunti dal 23/2 al 17/3 (inclusi dall’art. 41 del d.l. “liquidità” nella platea dei destinatari degli ammortizzatori sociali Covid 2019) potranno accedere ai benefici di cigo/fis/cigd previa presentazione, da parte del datore di lavoro, di un’integrazione alla domanda già inoltrata contenente l’elenco dei lavoratori ed il numero di protocollo inps della domanda originaria. Tale integrazione dovrà pervenire entro 4 mesi dalla data domanda originaria, e comunque dal 14.4 per le domande già inviate.
L’integrazione potrà riguardare solo lavoratori alle dipendenze di unità operative già oggetto di precedente domanda.

Vi allego inoltre delle FAQ pubblicate sul sito del Ministero del lavoro sempre in tema di misure Covid 2019 per lavoratori/imprese, rimandandovi, per i contenuti, alla semplice lettura.
Restiamo, come sempre, a vostra disposizione

Un caro saluto.

Download materiali